Una Tuono 660 da sballo!

Da una costola della RS660, l’Aprilia ha creato la Tuono 660, una naked leggera e potente, con un bicilindrico da 95 cv, elettronica avanzatissima e una ciclistica di prim’ordine

Il video ufficiale di presentazione della nuova Tuono 660 diffuso dall’Aprilia
Moto Aprilia Tuono 660


C’è un segmento del mercato motociclistico al quale stanno puntando con sempre maggiore decisione tutti i maggiori costruttori di moto. È quello delle naked di media cilindrata. Semplici, economiche, sportive, cattive, raffinate. Ce ne sono di tutti i tipi.

L’Aprilia punta a presidiare la fascia delle sportive raffinate con la nuova Tuono 660, che unisce potenza gestibile e leggerezza, ciclistica raffinata, contenuti premium e un pacchetto di controlli elettronici di alto livello.

Aprilia Tuono 660 fa suoi i concetti di versatilità sportiva, facilità e divertimento che Aprilia sta introducendo per una nuova generazione di motociclisti appassionati”, si legge nel comunicato stampa di lancio. Una frase che racconta perfettamente come sia stata pensata questa moto e a quali motociclisti si rivolga.

Elevatissimi contenuti tecnici, continua il comunicato, ma con una connotazione stradale e quotidiana ancora più marcata grazie, prima di tutto, alla posizione di guida rialzata che dona una diversa ergonomia, naturalezza e comfort in sella.

Moto Aprilia Tuono 660

Aprilia Tuono 660 condivide con la RS 660 l’obiettivo primario del progetto: realizzare una moto dal rapporto peso/potenza particolarmente vantaggioso: 183 kg in ordine di marcia per 95 CV di potenza. Un record della categoria, che rappresenta la formula ideale per il divertimento su strada accessibile a tutti.

La Tuono 660 si rivolge anche ai nuovi motociclisti, essendo disponibile pure in versione 35 kW; cosa che non inficia la possibilità per lo sportivo esperto di divertirsi nelle uscite occasionali in pista.

Lo stile della Tuono 660 è quello aggressivo e sportivo della famiglia Tuono, contraddistinto da superfici dalle dimensioni ridotte che ne esaltano il carattere dinamico anche da ferma. Come la RS 660, anche la nuova Tuono adotta il concetto innovativo della doppia carenatura con funzione di appendice aerodinamica, nato da una ricerca sempre più approfondita in galleria del vento, oltre al gruppo ottico anteriore triplo a LED, dotato di luci diurne DRL.

Telaio e forcellone, come per la RS 660 sono in alluminio pressofuso; mentre le sospensioni Kayaba regolabili hanno un set up dedicato a questo modello.

Anche il manubrio alto e le quote ciclistiche differenziano la Tuono 660 dalla RS, premiando controllo totale, reattività e maneggevolezza, grazie a un differente Offset della piastra della forcella. L’Offset è l’avanzamento dell’asse delle canne della forcella rispetto a quello del cannotto di sterzo. Agire sull’Offset significa agire sull’avancorsa, dando più o meno stabilità alla moto, o maneggevolezza.

Moto Aprilia Tuono 660

Il motore è sfruttato come elemento portante e contribuisce a formare una struttura compatta, leggera e rigida. Il bicilindrico frontemarcia è figlio dell’esperienza acquisita sul potente V4 Aprilia, dal quale riprende la filosofia costruttiva e i concetti tecnici di base. La fasatura degli scoppi a 270° è stata scelta appositamente per donare al propulsore quel carattere e quella grinta che cercano gli appassionati che si rivolgono a una moto come questa. La rapportatura finale è più corta di quella della RS 660, privilegiando prontezza di risposta e scatto.

La dotazione elettronica è avanzatissima. L’acceleratore elettronico Ride-by-Wire permette di amministrare al meglio la suite di controlli elettronici APRC che comprende il traction control multilivello, l’anti wheelie, il cruise control, l’engine brake e le mappe motore selezionabili, a cui si aggiunge anche l’ABS. Per gestire facilmente tutti i controlli elettronici attraverso la strumentazione TFT a colori, Aprilia ha messo a punto cinque Riding Mode (tre dedicati alla strada e due alla pista), con la possibilità di personalizzarli.

La Tuono 660 sarà disponibile in tre varianti cromatiche: Concept Black, Iridium Grey e l’inedito e accattivante Acid Gold.

Ti piacciono le nostre attività? Leggi volentieri i nostri articoli? Sostienici! Puoi farlo acquistando allo store online di Motoskills. Oppure puoi dare un contributo via Paypal


.

Moto Aprilia Tuono 660
Moto Aprilia Tuono 660
Moto Aprilia Tuono 660
Moto Aprilia Tuono 660 prese d'aria
Moto Aprilia Tuono 660 sella passeggero
Moto Aprilia Tuono 660 strumentazione
Moto Aprilia Tuono 660 borse serbatoio e sella
Per la Tuono 660 sono disponibili anche delle borse specifiche da viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

9 + 18 =

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: