Ma la sicurezza nel MotoAmerica?

Home Forum Motoskills – Forum Motoskills – Sport e Gare Ma la sicurezza nel MotoAmerica?

  • Questo topic ha 3 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 mese fa da sec.
Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #23518
      Mastic
      Amministratore del forum

      Come molti di voi sapranno, quest’anno Danilo Petrucci è impegnato nel MotoAmerica in sella alla Ducati.
      Già in altre occasioni c’è stato modo di commentare in maniera non proprio entusiastica l’organizzazione di quel campionato.
      Questa mattina su Twitter mi sono ritrovato però un suo post accompagnato da foto. Praticamernte Danilo dopo essere caduto a 280 km/h, è rimasto a terra senza soccorsi per 2 minuti, prima di rialzarsi (fortunatamente) e andare da solo, a piedi, al centro medico. Ha dell’incredibile…
      Ecco il suo post.

      “Solo per informarvi, sono caduto a 280 km orari sulla linea del traguardo che è su un curvone di sesta piena per evitare un mio avversario. Ho buttato giù tre pannelli pubblicitari, o diverse bruciature ed ematomi e un profondo taglio alla caviglia con 5 punti. Ho rotolato per oltre 100 m, una delle più brutte cadute della mia carriera. Sono stato più di 2 minuti sdraiato a terra con il rumore delle moto che passavano a fianco senza che nessuno mi aiutasse, fino a quando, da solo, mi sono alzato e sono andato a piedi al centro medico”.

    • #23540
      Mastic
      Amministratore del forum

      E c’è la risposta dell’organizzazione del campionato. Eccola QUI

    • #23546
      sec
      Partecipante

      .. pure se a parlare e’ Rainey (Rainey! Con quello che e’ successo A LUI….), la risposta sembra un po’ debole.
      Sono gli States, se ne fregano poco di queste cose.
      Diciamo che Petrucci e’ abituato a ben altro trattamento perche’ “noi” su queste cose siamo piu’ bravi. Diciamo pure che la cosa da meno fastidio che da noi, perche’ e’ risaputo pure che negli States sono meno ipocriti rispetto a noialtri: razzolano male…. ma almeno non ostentano il loro “predicare bene”.

      Pero’ dovrebbero impegnarsi un po’ di piu’. Forse.

    • #23553
      sec
      Partecipante

      Dico….

      gli americani sono incapaci pure di proteggere i loro bimbi quando sono a scuola, vogliamo pure che si mettano a pensare ai piloti del Moto America?

      So’ fatti cosi’, hanno il mito del duro e puro.
      Noi adoriamo Leonardo da Vinci e Michelangelo. Loro… John Wayne. Noi stiamo a cincischiare se dobbiamo tagliare un paio di alberi lungo le Lesmo per rendere Monza piu’ sicura… ma non lo facciamo perche’ e’ Parco Nazionale. Loro hanno la Nascar…
      Nelle nostre piste i muretti sono piu’ lontani di quanto le tribune lo sono dal terreno di gioco all’ Olimpico. Nelle loro piste…. i muretti SONO I CORDOLI!

Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.