Che ne pensate dell’Hayabusa?

Home Forum Motoskills – Forum Motoskills – Andando in Moto Che ne pensate dell’Hayabusa?

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #20023
      Mastic
      Amministratore del forum

      Mi sono divertito a scrivere due cose sulla nuova Hayabusa.
      Sapete che sono sempre stato affascinato dai motociclettonida 300 km/h. Poi mi sono fatto catturare dalla Tuono, più agile e sfiziosa sulle strade comuni.
      I bombardoni mi piacciono ancora, ma i tempi mi sembrano cambiati (almeno per me). E l’autostrada a cannone non si fa più. Così mi sono chiesto perché la Suzuki stia ancora investendo su una maxi iperprestazionale come l’Hayabusa.
      Voi cosa ne pensate?

      Per vedere il mio pezzo cliccate QUI!

    • #20030
      sec
      Partecipante

      … la Hayabusa… beh, sarebbe un po’ come sparare sulla croce rossa.
      Diciamo che l’ unico che ha capito a cosa serve e’ quel folle di Guy Martin:

      😀

      Ovviamente lui e’ Guy Martin… l’ unica persona al mondo per cui una Busa normale “non va un cazzo”! 😀

      Insomma. Si. E’ una Busa, quindi non e’ una moto “sana di mente”. Ma con gli anni si e’ fatta la sua cerchia di fedelissimi ed a suo modo e’ un mito. Per sfizio, mi sono attaccato a car.gr, il portale di annunci auto/moto di riferimento qui in Grecia. Vi do un po’ di parametri per prendere le misure al mercato di qua. Al momento, ci sono 493 annunci riguardanti tutti i modelli di GS, che OVVIAMENTE e’ la moto piu’ venduta, da secoli, giocandosela con la V-strom 650. Se la giocano anche sugli annunci, che per la V-strom sono 490 (… pari a TUTTI i modelli di Ducati+ Guzzi messi assieme 😀 ). Beh… la Hayabusa, da sola, conta 132 ANNUNCI. Questa e’ una moto che piace, e che vende. Dappertutto. Per il tipo di moto che e’, e’ sbalorditivo: onore alla Suzuki, fanno bene a continuare.
      Per il resto: e’ piu’ un restyling che un nuovo modello…. ma secondo me e’ riuscito particolarmente bene. Telaio quasi identico, motore – si dice – rivisto ma non lo sara’ cosi’ tanto, in fondo pare non avesse tutti questi problemi: era potente ed indistruttibile, cosa vuoi rivedere? Giusto la trattabilita’ e quella mezza tonnellata di ormai inevitabile elettronica, che almeno qui e’ necessaria ed ha un senso. La novita’ piu’ marcata e’ quel secondo iniettore a monte della farfalla… in genere lo si faceva per aumentare la potenza agli alti regimi ma qui la potenza e’ diminuita… qualche modo ingegnoso per rientrare nei parametri delle emissioni?
      A livello estetico e’ un restyling molto raffinato. La strumentazione e’ stupenda, ha ragione il capo. La linea generale ricorda molto i tratti caratteristici del modello quindi l’ identita’ e’ salva e quella colorazione nero-argento-oro e’ notevole (gli estrattori oro su carena nera… belli, belli) ed i dettagli sembrano molto curati. Sembra anche molto meno “plasticosa” di tanti modelli contemporanei, e’ un gran bene.
      Solo i terminali non si possono guardare… ma questa ormai e’ una piaga ed una certezza che affligge ogni modello. Pazienza.

      Resta una moto assolutamente inutile, eh! 😀
      … ma fa la sua porca figura!

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Vai alla barra degli strumenti