Tutto sul Benelli Leoncino

Home Forum Motoskills – Forum Motoskills – Andando in Moto Tutto sul Benelli Leoncino

Taggato: ,

Visualizzazione 6 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #9240
      Mastic
      Amministratore del forum

      Sono già diversi giorni che ho in prova una Benelli Leoncino.

      Moto del nuovo corso Benelli, con un motore 500 bicilindrico frontemarcia.
      è una piccola scrambler, più nervosa di quanto mi aspettassi.
      Esteticamente mi piace, e riscuote molto successo in strada. Ne scriverò una prova d’uso. Nel frattempo però, visto che la userò ancora per qualche giorno, prima che la restituisca, cosa vorreste sapere di lei?

    • #9241
      Roxxana
      Partecipante

      Voglio provarla pure ioooooo!!!

      • #9242
        Dolfy
        Partecipante

        Non vorrai tradire il Tu250??? Ciao Roxx.

        Vista all’Eicma, moto furbetta, il peso però mi preoccupa un po.

        Moto de fero!!

        Lamps

        Il Dolfy

    • #9243
      viperello
      Partecipante

      Boh… così a prima vista mi ricorda l’Aprilia Motò.
      Non saprei, ero rimasto irretito dal Caballero 500, questa pur avendo un nome che rimanda
      ad antiche memorie, non m’accattiva tanto quanto.

    • #9244
      Tomas84
      Partecipante

      Io sono fra quelli che, in passato, subiva il fascino delle moto neo-retrò o finto retrò. Questo fin quando non si è arrivati ad una dilagazione del fenomeno.
      Adesso le moto di questo genere mi sembrano un pò tutte uguali e per differenziarle un pò le case mettono qua e là elementi caratterizzanti (vedi gli elementi ad “U” rovesciata sulla Leoncino).

      Da te, @Mastic, mi piacerebbe avere un parere sulla poliedricità di questa Benelli: è una moto di sostanza o solo di immagine? le sospensioni, il motore, i freni e il comportamento dinamico della Leoncino invogliano ad andare in giro su strade aperte o il suo raggio di azione è limitato alla città?

      • #9247
        Mastic
        Amministratore del forum

        Belle domande Tomas!
        E’ sicuramente una moto di sostanza.
        Devo ancora provare alcune cose (non ci ho mai viaggiato di notte, e devo capire quello strano faro a LED se funziona), ma la moto mi ha stupito positivamente. Logicamente bisogna considerare che costa 5900 euro, ma nel fine settimana scorso a Reggio mi sono divertito a usarla. E nel ritorno con l’amico Mirco non siamo andati così piano. Certo, va presa per quello che è: si scorre e non si guida appuntiti. Rigida di sospensioni e ben guidabile, è una bicicletta con un motorino gustoso.
        Ho trovato anche dei difetti, che citerò nel mio testo, ma per ora il mio giudizio sul Leoncino è molto positivo.

        A giorni finisco di provarla. Magari vi vengono in mente cose da provare prima che la renda.

    • #9262
      Roxxana
      Partecipante

      Come si comporta in due?

    • #9279
      albertopape
      Partecipante

      All’erbazzonata ho scambiato il mio GS con il Leoncino di Riccardo percorrendo gli ultimi 20km del gustoso tracciato appenninico.

      La prima impressione è l’estrema facilità di guida,moto ben bilanciata e con un motore molto elastico.Qualsiasi marcia inserita, dalla terza in poi, sembra non cambiare nulla,la progressione è più o meno sempre quella, cambia solo la velocità…però ha un motore molto piacevole,considerando la filosofia di moto,riprende bene anche da bassi giri e allunga senza problemi…
      Frena molto bene con una buona modulabilità, forse un pò troppo rigida di sospensioni,visivamente molto belle a steli rovesciati…la posizione in sella, per la mia altezza di 165cm, è molto azzeccata…per Riccardo sembrava un pò piccolina.
      Il gruppo contakm/contagiri interamente digitale bello ma con il sole veramente poco visibile,in galleria meglio 🙂

      considerando il costo,a mio avviso,promossa a pieni voti!!…come entry level è il top!

    • #9280
      Mastic
      Amministratore del forum

      Ebbravo Pape!
      Volevo inserire le tue valutazioni nell’articolo, mi hai spoilerato la prova! 😀
      Però mi piace ciò che hai scritto e capito con 20 km. Purtroppo ti ho visto poco mentre guidavi la Benelli, perché ho impiegato 10 minuti ad accendere la tua moto. Dopo aver acceso due volte tutte le frecce, averle tolte e suonato il clacson, con il tizio del furgone scopa che mi guardava impaziente tamburellando sul volante, all’improvviso mi sono ricordato dove la BMW amava piazzare il suo pulsante d’avviamento. Mortacci loro!
      Vai tranquillo che la catena per quella moto non serve. Il ladro si riconosce subito perché sale sulla moto spenta e mette la freccia a destra. Poi inizia a dire parolacce.
      Scherzi a parte, la tua moto mi piace tantissimo. Erano anni che non ne guidavo una. Grande

      Quanto alla Benelli, se riuscissi a finirla sta benedetta prova…

      Sabato l’ho lavata, sono uscito per fotografarla, preso temporale. Ora la rilavo ed esco di nuovo. Ma tutti i giorni cielo velato o nuvoloso. Anche oggi. Sto tutti i giorni pronto a uscire. Ieri è proprio piovuto.
      Appena esce il sole mi muovo.

Visualizzazione 6 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.