C'è voglia di moto!

Home Forum Motoskills – Forum Motoskills – Andando in Moto C'è voglia di moto!

Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #3303
      Mastic
      Amministratore del forum

      I dati delle vendite di agosto descrivono un mercato motociclistico che ha forte voglia di moto.
      Nel mio pezzo traccio un parallelo con il mercato auto, ugualmente positivo, ma drogato dalle km0. Nelle moto, al contrario, la crescita sembrerebbe strutturale.
      Gli scooter la fanno sempre da padroni, ma crescono forte soprattutto le moto.
      Voi che ne dite?

    • #3306
      zio franco
      Partecipante

      Se la memoria ha importanza quel ottengono di nuovo una rilevante affermazione le “entry level” di 125cc, che con 5.950 immatricolazioni, incrementano di un +25,6%. fa venire in mente da dove iniziò la diffusione,ma sopratutto da chi,nei lontani primi anni ’80,iniziò la passione per le moto moderne a ruote alte,i 125 appunto

      Un Rinascimento culturale a partire dalle basi è fondamentale

      • #3308
        Mastic
        Amministratore del forum

        Non c’è dubbio.
        La sfida però resta difficile, perché dobbiamo essere in grado di non perdere i giovani per strada. Evitare che crescendo si “imborghesiscano” e abbandonino la moto per l’auto.
        Questo lo si può ottenere solo facendo sistema. Deve esserci un quadro positivo per l’uso della moto. Disponibilità di veicoli idonei a costi accettabili. Offerta di servizi: penso ai parcheggi urbani, visto che a Roma è difficile parcheggiare lo scooter in centro, senza rischiare la multa. Ma penso anche a parcheggi specifici con telecamere, a costi burocratici e di gestione ridotti. A reti di ristoranti e hotel con il cartello bikers welcome. Penso a campagne di sensibilizzazione per la convivenza civile su strada, e non a cacce ai motociclisti, dimenticando tutti gli idioti che parlano al telefono in macchina.

        Ecco, se riuscissimo a fare tutto questo, potremmo offrire un mondo migliore da vivere in moto ai giovani che oggi si avvicinano alle due ruote.
        Sono massimalista?

    • #3379
      Mastic
      Amministratore del forum

      Ed anche i numeri del PRA sui passaggi di proprietà e sulle radiazioni, confermano il fermento intorno al mondo motociclistico. Qui l’ultimo comunicato stampa dell’ACI a riguardo.

      ACI: PROSEGUE AD AGOSTO LA CORSA DELL’USATO MA LE RADIAZIONI RESTANO ANCORA AL PALO

      Prosegue ad agosto il trend positivo del mercato dell’usato che sulla scia del forte incremento delle prime iscrizioni registra variazioni mensili positive sia nel settore delle autovetture sia in quello delle due ruote.

      I passaggi di proprietà delle quatto ruote, depurati dalle minivolture (i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale), ad agosto hanno messo a segno un incremento mensile del 9%, con la vendita di 174 autovetture di seconda mano per ogni 100 autovetture nuove (140 nei primi otto mesi dell’anno).

      In aumento anche i passaggi di proprietà dei motocicli, che al netto delle minivolture hanno chiuso il bilancio di agosto con una variazione mensile positiva del 4,9%.

      Complessivamente nel periodo gennaio-agosto 2017 si evidenziano incrementi del 4,4% per le autovetture, dell’1,6% per i motocicli e del 3,3% per tutti i veicoli.

      I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sito http://www.aci.it

      Saldo ancora negativo nel settore delle quattro ruote per il rapporto tra radiazioni e prime iscrizioni: il tasso unitario di sostituzione ad agosto è stato pari a 0,76 (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 76), attestandosi complessivamente a 0,67 nei primi otto mesi dell’anno, nonostante il lieve incremento del 2,9% registrato rispetto al mese di agosto 2016.

      Ancora in terreno negativo, invece, le radiazioni dei motocicli che ad agosto hanno perso una quota dell’1,4% rispetto all’analogo mese del 2016.

      Nei primi otto mesi del 2017 le radiazioni hanno fatto registrare incrementi complessivi dell’1,8% per le autovetture e dell’1,6% per tutti i veicoli, a fronte di una flessione del 6,6% per i motocicli.

    • #3382
      zio franco
      Partecipante

      Per dire : non si butta via nulla che abbia due ruote,magari si mette in cantina,sia mai che tornano i tempi bui !

      40mila passaggi di proprietà in un anno su 177mila nuove immatricolazioni nei primi 8 mesi (di cui 66mila moto) non sono pochi,a cazzotto una moto su 2 si compra usata insomma

      Se lo stesso entusiasmo di crescita si registrasse nel rimettere a posto strade e sovrastrutture sarebbe una bella spinta verso il rinascimento della mobilità

Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Vai alla barra degli strumenti