Bmw F 800 Gs Trophy

Visualizzazione 11 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #9068
      Dolfy
      Partecipante

      Dopo aver dato l’addio alla mia precedente F800GS immolatasi per evitarmi danni irreversibili in un frontale disastroso, asciugata una lacrimuccia per il mio “Ferro” piegato in due, per non sentirne troppo la mancanza, sono andato in concessionaria ed ho comprato un nuovo 800, il Trophy. Questa è l’ultima versione, comprata con 6 mesi di vita e 2600 km all’attivo. Stessi colori di base, bianco e nero con telaio rosso, unica vera differenza estetica è il materiale dei convogliatori laterali ora in alluminio e il para motore con piastra inferiore montato di serie. Dal punto di vista meccanico invece la versione Trophy monta il comando del gas RbW di serie con due mappature: Road e Rain. Il comportamento dinamico è assolutamente simile al precedente modello (2015) con il quale in un anno e mezzo di possesso ho accumulato quasi 35000 km. Moto equilibrata, fa tutto abbastanza bene senza eccellere in nulla ma che sposa pienamente le mie necessità. Tragitto quotidiano casa lavoro (tra 50 e 100Km a seconda della destinazione) viaggi in solitaria o in coppia e vacanze estive con la moglie. La moto non disdegna uscite in fuoristrada leggero (unico limite le coperture non specializzate). Parliamo del motore, elettrico nella prima fase di erogazione (fino ai 4500 giri) poi allunga ancora fino a quasi 7000 ma con un incremento sensibile delle vibrazioni. Meglio restare in un range di utilizzo più consono al turismo e che comunque fornisce a 4500 giri in 6° una velocità di circa 130km/h. Motore talmente rotondo da permettere di guidare in tutta tranquillità nel traffico senza che si metta a scalciare o ad impuntarsi. Il RbW funziona in modo egregio, si trattta di prenderci un attimo di confidenza, anche perchè è sensibile ed immediato. Con la mappatura rain l’erogazione è dolce e progressiva ed aiuta a non sentire troppo la mancanza del Traction contro. Abs dsisnseribile per il fuoristrada, consumi sempre sopra i 22 km/l se non si insiste troppo con la zona alta del contagiri. Unico neo già presente sul modello precedente la forcella anteriore che rumoreggia sulle piccole asperità e che affonda in maniera sensibile nel primo tratto in frenata. Mono posterriore con regolazione precarico e freno di ritorno. Borse capienti con pratici attacchi dedicati per le laterali. Fari non a led ma molto efficaci manopole riscaldate, computer di bordo cavalletto centrale e laterale. Moto con la quale da aprile abbiamo conteggiato 2600 Kilometri di giretti quotidiani, abbiamo testato a fondo la mappatura Rain (qui piove ancora tutti i giorni). L’alternativa era la nuova F850 ma avrebbe rappresentato una spesa non alla mia portata, in quanto non ci sono ancora usati semestrali ed avrei comunque dovuto cambiare il tris di valige in quanto gli attacchi sono differenti. Per ora mi godo la mia nuova Trophy e aspetto di fare le prime vacanze estive con moglie al seguito.
      Lanmps

      Il Dolfy

    • #9073
      Anonimo
      Inattivo

      E se ti prendevi uno scooter?

      • #9074
        Mastic
        Amministratore del forum

        Vai piano con queste domande, @guru! Potresti rovinargli la cena 😀

        Non so se è il caso di @dolfy, ma ci sono persone che hanno una totale allergia agli scooter. Io mi diverto a guidare anche quello, a patto che abbia un po’ di cavalleria. Ormai molti scooter vanno come le moto. E io, tra una #@#@##@ e il mio scooter sceglierei mille volte quello.

    • #9075
      Mastic
      Amministratore del forum

      Ehm, qualche foto??? Anche tua con la moto, magari un bel paesaggio con la moto, in occasione di un primo giro

    • #9076
      Anonimo
      Inattivo

      Dai @Dolfy invitaci io ed il Mastic in qualche tuo giretto … noi veniamo in scooter 😉 😉 😉

    • #9080
      Dolfy
      Partecipante

      Mah….ciao,

      Troppo rispetto per tutti e due, per mandarvi a quel paese……in scooter!!!
      Dai 13 ai 24 anni solo vespa, di tutti i tipi e cilindrate, in giro per Italia ed Europa, sinceramente mi sembra di aver già dato! Foto appena posso, per ora ho solo quella con mia figlia il giorno che me l’ha portata a casa, nel percorso casa lavoro bei paesaggi…vedremo.

      Lamps vecchie pellacce!

      Il Dolfy

    • #9081
      Anonimo
      Inattivo

      Io ho riscoperto lo scooter dopo quasi vent’anni. Nel ’99 (credo) appena uscito presi il T-Max, e ne fui soddisfattissimo tanto che quando uscì la seconda edizione replicai. Casa lavoro e gite domenicali, ma non solo. Ci feci anche un giro della Sardegna poi … ritornai alle moto. E adesso, ancora scooter e mi sto ridivertendo tanto che molte volte lo preferisco alla moto 😉

    • #9108
      Tomas84
      Partecipante

      Bella Dolfy,
      Domanda: la strumentazione di questa versione è ancora coi due cipollotti sovrapposti o hanno apportato delle modifiche?

      Goditela e… abbasso gli sputer 🙂

    • #9131
      Bobpezzadoo
      Partecipante

      io stravedo per il gs 800, l’ho tenuto poco, giusto due anni e mezzo e ci ho fatto 33000km, la reputo una moto tuttofare molto divertente, ha un avantreno che da tutta la confidenza del mondo anche con bagnato o di notte, abbastanza comoda permette anche viaggi a medio raggio, il bicilindrico poi ha i pregi e i difetti del 2 in linea, ma è perfettamente centrato per questa moto.

      Spesso la rimpiango, ma per il mio lavoro è molto meglio lo scooter e anche per andare al mare 😉

    • #9146
      Dolfy
      Partecipante

      Ciao,


      @tomas84
      si, la strumentazione è la stessa, due elementi semi circolari sovrapposti e di fianco lo schermo con le indicazioni del computer di bordo relativo a distanze temperature (esterna e del liquido di raffreddamento) carburante e, unica differenza, l’indicazione della mappa inserita.

      Lamps

      Il Dolfy

    • #9314
      Dolfy
      Partecipante

      Ciao bimbi,

      se il cielo non si mette di traverso domani mattina si parte! Primpo viaggetto in coppia per una 4 giorni nel Senese, base a Castelnuovo Berardengaa e da li via per il Chianti shire.

      Poi vi racconto.

      Lamps

      Il Dolfy

    • #9317
      Anonimo
      Inattivo

      Poi vi racconto.

      Ecco, bravo e mettici anche qualche foto 😉

      • #9318
        Dolfy
        Partecipante

        Foto si, anche perchè i soggetti saranno, oltre alla Toscana, la piccola Gs e la signora Lella, moolto meglio del sottoscritto!!!

        Lamps

        Il Dolfy

    • #9998
      Dolfy
      Partecipante

      Lamps bimbi,

      riuppo la discussione perché tornando dalla Sardegna dove ho passato una settimana di bellissimi giri con mia moglie ho tagliato il traguardo dei 10.000 km ed ho contattato il conce (abbastanza incredulo) per il primo tagliando.
      Cosa dire ad una moto così, niente, sperando che funzioni sempre alla grande perchè di strada da fare ce n’è e ce ne sarà!

      Divertitevi che la stagione è perfetta, come in primavera autunno ed inverno.

      Il Dolfy

      masticatore di kilometri.

Visualizzazione 11 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.