Ducati Monster 796

Taggato: ,

Visualizzazione 2 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #24177
      Anadin74
      Partecipante

      E’ una moto che conosco abbastanza bene perchè è quella di mio fratello e che uso frequentemente(forse più io che lui).
      Rispetto all’originale è dotata di portatarga del catalogo Ducati Performance(che migliora in buona parte l’estetica della parte posteriore)e dei terminali di scarico omologati marchiati Termignoni.
      Il sound di scarico è gasante sia al minimo,in marcia e spremendo il motore.
      La posizione in sella è abbastanza comoda,dico abbastanza,perchè si tende a scivolare in avanti.
      Regala da subito un buonissimo feeling di guida ,scende rapida in piega.In ingresso di curva è veloce e precisa.
      L’impianto frenante è dotato di buona potenza e modulabilità.
      Buona precisione anche per cambio e comando del gas.
      Essendo una moto del 2010 non ha ancora mappature motore e regolazioni elettroniche varie e per me va benissimo cosi.
      L’unica cosa che non mi piace è l’erogazione del motore ai bassi che rende un pò difficoltosa la guida se non si tiene il motore oltre un certo regime.

      PREGI

      Sound motore
      Precisione di guida
      Freni
      Estetica(portatarga e silenziatori sono un plus)

      DIFETTI

      Erogazione ai bassi

    • #24181
      Mastic
      Amministratore del forum

      Toh, ti rispondo pure qui.
      Ottima ottima moto. È vero che in basso il motore è un po’ recalcitrante. E – aggiungo – ha la prima un po’ lunga, cosa che non la rende facilissima per i neofiti (concordi?). Entrambe eredità dell’anima sportiva con cui era nato quel motore.
      Però la trovo molto Ducati. Ne ha il DNA

      • #24189
        Anadin74
        Partecipante

        Concordo col fatto che è poco adatta ai neofiti per via degli strappi ai bassi regimi.
        Infatti,la moglie di un mio collega,l’ha rivenduta poco dopo averla acquistata.
        Però è di un divertente incredibile.
        Poi ha un sound pazzesco.

    • #24198
      zio franco
      Partecipante

      E’ molto bella,in particolare il monoforcellone ed il telaio rosso danno pulizia ed aspetto racing,che insieme alla forcella con quelle pinze radiali vale tutto il prezzo “diverso” dalle concorrenti

      Cristina ha il S2R 800 2005 che credo monti lo stesso storico motore 800 ad aria/olio che hanno anche gli scrambler
      Dal carattere recalcitrante è vero,complice la lunghezza dei rapporti (non quelli sessuali che aiuterebbero !)
      Però qualcosa può aiutare…dalla mia esperienza per esempio una trasmissione in ordine si sente : catena -corona – pignone in buone condizioni da cambiare in condizioni di uso normale entro i 25mila
      Campana frizione che pur sottolio si “scaletta” sul bordo dei dischi,e un’occhiata/orecchiata alla mappatura si può fare anche sulle centraline old style,ingrassando o smagrendo per esempio,azzerando il TPS (posizione di zero farfalla) regolando il minimo infine. Ci si può lavorare insomma occorre un terminale da collegare alla centralina e un pò di esperienza che solo la manutenzione ufficiale ha, ma anche un hacker come Filippo a San Casciano 😉

Visualizzazione 2 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.