Carpe diem

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #24359
      Mirco Marzotto
      Partecipante

      “Carpe diem” ovvero cogli l’attimo anche se, in questo caso, sarebbe più consona la traduzione letterale: “cogli il giorno”.
      Mi sto riferendo al passaggio dalla stagione autunnale a quella invernale, quella stagione in cui si avvicina il giorno di chiusura dei passi, sia per l’effettiva impraticabilità delle strade, sia per provvedimenti ricorrenti di gestione amministrativa quali chiusura e apertura.
      E quest’anno mi mancavano il Gavia e lo Stelvio, riuscito a farli sabato 8 ottobre, complice una giornata favolosa. Avevo cominciato un report sul forum ma, more solito, quando si allegano immagini il post passa subito in attesa di moderazione.
      Non riesco a fare post senza foto, Le sole parole secondo me non riescono a dare idea delle emozioni che si provano nel girare in moto e di fronte a certi paesaggi.
      La premessa è propedeutica al fatto che il 1° novembre chiude il passo Manghen e quindi: “carpe diem”.
      Uno sguardo rapido alle previsioni del tempo, dai si può fare. E, complice il bel tempo perché non inserire anche il classico dolomitico?
      Giau, Falzarego, Sella e Gardena aspettatemi!

    • #24361
      Mastic
      Amministratore del forum

      E mannaggia mannaggia.
      Colpa mia che non sono andato a controllare i topic in moderazione.
      Ora è pubblicato

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.